Il lascito di Andreatta: una discussione