Lo scritto riproduce, con le dovute integrazioni nel testo e nelle note, la relazione volta ad indagare i mezzi di tutela di cui, sul piano civilistico, gode l'atleta impegnato in una competizione sciistica, ponendo in luce, in modo particolare, le interazioni tra le regole di responsabilità aquiliana e le regole tecniche, promananti dall'ordinamento sportivo, intese a disciplinare le competizioni che si svolgono sotto l'egida della F.I.S.I.

La tutela dell’atleta nella pratica agonistica dello sci

CAMPIONE, RICCARDO
2009

Abstract

Lo scritto riproduce, con le dovute integrazioni nel testo e nelle note, la relazione volta ad indagare i mezzi di tutela di cui, sul piano civilistico, gode l'atleta impegnato in una competizione sciistica, ponendo in luce, in modo particolare, le interazioni tra le regole di responsabilità aquiliana e le regole tecniche, promananti dall'ordinamento sportivo, intese a disciplinare le competizioni che si svolgono sotto l'egida della F.I.S.I.
Fenomeno sportivo e ordinamento giuridico. Atti del III Congresso nazionale S.I.S.D.I.C.
197
213
R.Campione
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/80624
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact