Il 'gran negozio della riunione' tra Querini, Muratori e altri italiani di Germania