"La Dichiarazione universale dei diritti umani del 1948 nella storia del cosmopolitismo"