I diritti umani, si dice, sono tanto universali quanto le leggi e le teorie della scienza. L’argomento presuppone 1) che un simile confronto fra teorie scientifiche e principi morali è possibile, e 2) che la scienza è effettivamente universale. Il secondo assunto sembra ovvio . Quindi, se qualcosa non funziona nell’argomento, la difficoltà sta nel primo assunto. In quanto segue sosterrò che, nella misura in cui l’argomento incorre in difficoltà, queste non riguardano tanto il primo quanto il secondo assunto, e che l’universalità della scienza non può essere data per scontata.

Diritti umani, legge naturale e scienza

ARTOSI, ALBERTO
2009

Abstract

I diritti umani, si dice, sono tanto universali quanto le leggi e le teorie della scienza. L’argomento presuppone 1) che un simile confronto fra teorie scientifiche e principi morali è possibile, e 2) che la scienza è effettivamente universale. Il secondo assunto sembra ovvio . Quindi, se qualcosa non funziona nell’argomento, la difficoltà sta nel primo assunto. In quanto segue sosterrò che, nella misura in cui l’argomento incorre in difficoltà, queste non riguardano tanto il primo quanto il secondo assunto, e che l’universalità della scienza non può essere data per scontata.
A. Artosi
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
JG_2009_1.pdf

accesso aperto

Tipo: Versione (PDF) editoriale
Licenza: Licenza per Accesso Aperto. Creative Commons Attribuzione (CCBY)
Dimensione 398.05 kB
Formato Adobe PDF
398.05 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/79554
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact