1. Premesse. Il sistema “policentrico”. - 2. Il superamento dell’ordinamento nazionale. Gli effetti asimmetrici prodotti dall’ordinamento comunitario sull’organizzazione policentrica. - 3. Gli strumenti di partecipazione degli enti locali al momento decisionale: le intese e le decisioni condivise. - 4. I singoli settori: le infrastrutture. - 5. I singoli settori: i servizi pubblici.

Opere infrastrutturali, servizi pubblici e salvaguardia delle autonomie locali.

CARULLO, ANTONIO
2008

Abstract

1. Premesse. Il sistema “policentrico”. - 2. Il superamento dell’ordinamento nazionale. Gli effetti asimmetrici prodotti dall’ordinamento comunitario sull’organizzazione policentrica. - 3. Gli strumenti di partecipazione degli enti locali al momento decisionale: le intese e le decisioni condivise. - 4. I singoli settori: le infrastrutture. - 5. I singoli settori: i servizi pubblici.
Tutela dei diritti e policentrismo giuridico tra rivendicazioni regionalistiche e dinamiche dell'integrazione comunitaria.
81
96
CARULLO A.
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/79349
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact