The main purpose of the study is to analyze the diffusion of technologies in university teaching, with particular reference to the design of e-learning platforms to support knowledgebuilding by students. In particular, the testing of a university training course delivered in an eco-systemic perspective, both in the physical and the digital environments, to learn about and deepen, elaborate and share new interdisciplinary learning contents is presented as a case study. The aim is to define an innovative didactic model starting from a planning activity by teachers that allows them to integrate and monitor different elements of teaching within a broad educational system, related to formal and informal contexts.

Scopo prioritario dell’intervento è quello di analizzare la diffusione delle tecnologie nell’ambito della didattica universitaria in riferimento alla progettazione di piattaforme e-learning a supporto della costruzione della conoscenza. In particolare, viene presentato come caso studio la sperimentazione di un percorso formativo universitario erogato in un’ottica eco-sistemica, sia in ambienti fisici, sia in ambienti digitali, per conoscere e approfondire, elaborare e condividere nuovi contenuti di apprendimento di natura interdisciplinare. L’obiettivo è quello di definire all’interno di spazi digitali un modello di didattica universitaria partendo da un’attività di progettazione da parte dei docenti che permetta loro di integrare e monitorare i diversi elementi della didattica in un sistema educativo ampio e connesso a contesti formali e informali.

Ambienti digitali e progettazione didattica universitaria: linee di intervento

Chiara Panciroli;Anita Macauda
2020

Abstract

Scopo prioritario dell’intervento è quello di analizzare la diffusione delle tecnologie nell’ambito della didattica universitaria in riferimento alla progettazione di piattaforme e-learning a supporto della costruzione della conoscenza. In particolare, viene presentato come caso studio la sperimentazione di un percorso formativo universitario erogato in un’ottica eco-sistemica, sia in ambienti fisici, sia in ambienti digitali, per conoscere e approfondire, elaborare e condividere nuovi contenuti di apprendimento di natura interdisciplinare. L’obiettivo è quello di definire all’interno di spazi digitali un modello di didattica universitaria partendo da un’attività di progettazione da parte dei docenti che permetta loro di integrare e monitorare i diversi elementi della didattica in un sistema educativo ampio e connesso a contesti formali e informali.
Le Società per la società: ricerca, scenari, emergenze. III tomo • Sezione SIREM - Ricerca, scenari, emergenze sull’educazione al tempo del digitale
114
122
Chiara Panciroli; Anita Macauda
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/788668
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact