Cultura della violenza e fiducia verso l’autorità