La standardizzazione e la validazione di un metodo per il rilevamento del SARS-CoV-2 sulla superficie oculare potrebbero essere utili per implementare il processo di diagnosi e il monitoraggio del decorso della malattia nel tempo.

La superficie oculare come porta di ingresso all’infezione da SARS-CoV-2

Federico Bernabei;Maria Carla Re;Piera Versura
2020

Abstract

La standardizzazione e la validazione di un metodo per il rilevamento del SARS-CoV-2 sulla superficie oculare potrebbero essere utili per implementare il processo di diagnosi e il monitoraggio del decorso della malattia nel tempo.
Federico Bernabei, Giada Rossini, Maria Carla Re, Piera Versura
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/773407
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact