Si descrive il progetto NuME (Nuovo Museo elettronico della città di Bologna) finalizzato alla costituzione del Museo virtuale della città attraverso la ricostruzione delle principali tappe della sua storia per mezzo della 'modellazione' dell'edilizia storica (anche quella non più esistente).

La restitution virtuelle de la Bologna médiévale: la ville en quatre dimensions (projet NuME)

BOCCHI, FRANCESCA
2009

Abstract

Si descrive il progetto NuME (Nuovo Museo elettronico della città di Bologna) finalizzato alla costituzione del Museo virtuale della città attraverso la ricostruzione delle principali tappe della sua storia per mezzo della 'modellazione' dell'edilizia storica (anche quella non più esistente).
Schedae
35
42
F. Bocchi
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/76868
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact