Viene presentato lo studio preliminare di una tecnica di riduzione e stabilizzazione della lussazione traumatica dell’anca nel cane. L’articolazione è stata esposta e ridotta mediante un approccio caudale. Utilizzando un nastro sintetico di Bühner è stato sostituito il legamento rotondo intrarticolare e contemporaneamente è stato ottenuto un rinforzo del tetto acetabolare per aumentare la stabilizzazione articolare anche in direzione ventro-dorsale. I risultati conseguiti, assenza di zoppia e di dolore, nessuna recidiva e un precoce recupero funzionale, incoraggiano l’applicazione di questa tecnica presupponendo che su un numero maggiore di casi reclutati si riduca la possibilità di recidiva descritta in bibliografia.

Doppia stabilizzazione per il trattamento della lussazione coxo-femorale nel cane: contributo clinico

TAMBURRO, ROBERTO;PINNA, STEFANIA;VENTURINI, ANTONIO;TRIBUIANI, ANNA MARIA;
2009

Abstract

Viene presentato lo studio preliminare di una tecnica di riduzione e stabilizzazione della lussazione traumatica dell’anca nel cane. L’articolazione è stata esposta e ridotta mediante un approccio caudale. Utilizzando un nastro sintetico di Bühner è stato sostituito il legamento rotondo intrarticolare e contemporaneamente è stato ottenuto un rinforzo del tetto acetabolare per aumentare la stabilizzazione articolare anche in direzione ventro-dorsale. I risultati conseguiti, assenza di zoppia e di dolore, nessuna recidiva e un precoce recupero funzionale, incoraggiano l’applicazione di questa tecnica presupponendo che su un numero maggiore di casi reclutati si riduca la possibilità di recidiva descritta in bibliografia.
Società Italiana di Chirurgia Veterinaria, XVI Congresso Nazionale SICV
228
332
Tamburro R.; Pinna S.; Venturini A.; Tribuiani A.M.; Bevilacqua N.
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/76502
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact