«Poteva essere un bel Tour». Il ritiro degli italiani dalla "Grand Boucle" del 1950 e i suoi risvolti diplomatici