A Meknes nel corso dell’ultimo decennio una coppia composta da un uomo posseduto da uno spirito femminile e da una donna posseduta da uno spirito maschile si è affermata nell’ambiente della possessione spiritica. Gli eventi di cui si compongono le loro storie individuali – e, con essi, la storia della loro relazione coniugale – sono inestricabilmente integrati con le loro esperienze con il mondo dell’invisibile. L’alleanza con gli spiriti fornisce un quadro del loro dramma personale, che si dispiega intorno al loro vissuto quotidiano e alle loro attività rituali, ed è anche proposta all’ampia comunità degli adepti ai culti spiritici come garanzia della loro competenza di officianti dei riti. Hamid è posseduto da uno spirito femminile, Lalla Malika: il che fa di lui un officiante specialmente qualificato dei riti di possessione delle donne. Iman è posseduta da David, uno spirito ebraico, che le conferisce una doppia alterità, sia di genere che di appartenenza religiosa.

Doppia possessione, doppia inversione: breve storia di una coppia in Marocco

Nico Staiti;Silvia Bruni
2020

Abstract

A Meknes nel corso dell’ultimo decennio una coppia composta da un uomo posseduto da uno spirito femminile e da una donna posseduta da uno spirito maschile si è affermata nell’ambiente della possessione spiritica. Gli eventi di cui si compongono le loro storie individuali – e, con essi, la storia della loro relazione coniugale – sono inestricabilmente integrati con le loro esperienze con il mondo dell’invisibile. L’alleanza con gli spiriti fornisce un quadro del loro dramma personale, che si dispiega intorno al loro vissuto quotidiano e alle loro attività rituali, ed è anche proposta all’ampia comunità degli adepti ai culti spiritici come garanzia della loro competenza di officianti dei riti. Hamid è posseduto da uno spirito femminile, Lalla Malika: il che fa di lui un officiante specialmente qualificato dei riti di possessione delle donne. Iman è posseduta da David, uno spirito ebraico, che le conferisce una doppia alterità, sia di genere che di appartenenza religiosa.
Nico Staiti; Silvia Bruni
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
10882-36654-3-PB.pdf

accesso aperto

Tipo: Versione (PDF) editoriale
Licenza: Licenza per Accesso Aperto. Creative Commons Attribuzione (CCBY)
Dimensione 547.86 kB
Formato Adobe PDF
547.86 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/757695
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? 0
social impact