La riforma del risparmio del 2005 ha portato, dopo un lungo iter legislativo, alla costituzione presso la Consob di una Camera arbitrale, munita di un proprio regolamento per la risoluzione delle controversie insorte tra gli investitori ed intermediari per la violazione da parte di questi ultimi degli obblighi di informazione di correttezza e di trasparenza previsti nei rapporti contrattuali con gli investitori. L'articolo si propone di fornire una prima dùlettura del nuovo regolamento Consob.

La camera arbitrale presso la Consob per le controversie tra investitori ed intermediari

SOLDATI, NICOLA
2009

Abstract

La riforma del risparmio del 2005 ha portato, dopo un lungo iter legislativo, alla costituzione presso la Consob di una Camera arbitrale, munita di un proprio regolamento per la risoluzione delle controversie insorte tra gli investitori ed intermediari per la violazione da parte di questi ultimi degli obblighi di informazione di correttezza e di trasparenza previsti nei rapporti contrattuali con gli investitori. L'articolo si propone di fornire una prima dùlettura del nuovo regolamento Consob.
2009
Soldati N.
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/75724
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact