Il contributo analizza il ruolo svolto dal filosofo e letterato Ernst Jünger nell'interpretazione heidegeriana di Niertzsche, con particolare riferimento alla comprensione heideggerana della nozione di "grande stile". Il contributo analizza poi il rilievo della nozione di stile nella cultura tedesca tra otto e novecento attrarverso autori come J. Burckhardt e O. Spengler.

Heidegger tra Nietzsche e Jünger. La questione del "grande stile"

GENTILI, CARLO
2009

Abstract

Il contributo analizza il ruolo svolto dal filosofo e letterato Ernst Jünger nell'interpretazione heidegeriana di Niertzsche, con particolare riferimento alla comprensione heideggerana della nozione di "grande stile". Il contributo analizza poi il rilievo della nozione di stile nella cultura tedesca tra otto e novecento attrarverso autori come J. Burckhardt e O. Spengler.
Martin Heidegger trent'anni dopo
253
276
C. Gentili
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/75619
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact