Si discute, alla luce delle teorie moderne, il lavoro svolto da Ettore e Quirino Majorana su possibili nuovi aspetti dell'effetto fotoelettrico, non individuati dalla teoria di Einstein. Sulla base di argomenti qualitative, si suggerisce che, con buona probabilità, le misure effettuate da Quirino sull'effetto fotoelettrico dovuto a illuminazione periodica del campione, potrebbero essere interpretate dalla teoria di Einstein, con opportune modifiche dovute alla specifità dell'esperimento. In sostanza, come era già avvenuto per la Relatività, anche in questo caso Quirino sembra impiegare il proprio straordinario talento di sperimentatore nel tentativo di smentire una teoria che poi i suoi stessi esperimenti confermano. In questo caso, tuttavia, la questione non può dirsi completamente chiarita, né sul piano teorico, né su quello sperimentale. Si sottolinea l'illuminante chiarezza dell'intervento teorico di Ettore, puramente basato sulla fisica classica, peraltro.

Il "nuovo" effetto fotoelettrico di Quirino Majorana

DRAGONI, GIORGIO;FERRARI, LORIS;FORINO, ATTILIO
2008

Abstract

Si discute, alla luce delle teorie moderne, il lavoro svolto da Ettore e Quirino Majorana su possibili nuovi aspetti dell'effetto fotoelettrico, non individuati dalla teoria di Einstein. Sulla base di argomenti qualitative, si suggerisce che, con buona probabilità, le misure effettuate da Quirino sull'effetto fotoelettrico dovuto a illuminazione periodica del campione, potrebbero essere interpretate dalla teoria di Einstein, con opportune modifiche dovute alla specifità dell'esperimento. In sostanza, come era già avvenuto per la Relatività, anche in questo caso Quirino sembra impiegare il proprio straordinario talento di sperimentatore nel tentativo di smentire una teoria che poi i suoi stessi esperimenti confermano. In questo caso, tuttavia, la questione non può dirsi completamente chiarita, né sul piano teorico, né su quello sperimentale. Si sottolinea l'illuminante chiarezza dell'intervento teorico di Ettore, puramente basato sulla fisica classica, peraltro.
Ettore e Quirino Majorana tra Fisica Teorica e Sperimentale
75
81
Giorgio Dragoni; Loris Ferrari; Attilio Forino
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/75486
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact