L'obiettivo della ricerca è quello di documentare le condizioni di accesso all'investitura del cavalierato nel Sacro Ordine Militare di S. Stefano di Pisa, da parte di un rappresentante di una delle famiglie più importanti toscane d'origine longobarda.Si tratta anche il tema del processo di fondazione delle commende, per cui la famiglia apporta dei beni con una rendita a favore dell'Ordine stesso. Segue una storia dettagliata della casata, che si concentra sulle attività politiche, economiche ed istituzionali che ha ricoperto nel corso dei secoli dal lontano 800 al 1600, in Italia e all'estero. La documentazione si basa sulle fonti archivistiche e bibliografiche, e principalmente sui fondi dell'Istituto del Sacro Ordine di S.Stefano.

S. Rudatis (2008). La famiglia di Benedetto Vivaldi , cavaliere di Santo Stefano. QUADERNI STEFANIANI, 27, 131-159.

La famiglia di Benedetto Vivaldi , cavaliere di Santo Stefano.

RUDATIS, STEFANIA
2008

Abstract

L'obiettivo della ricerca è quello di documentare le condizioni di accesso all'investitura del cavalierato nel Sacro Ordine Militare di S. Stefano di Pisa, da parte di un rappresentante di una delle famiglie più importanti toscane d'origine longobarda.Si tratta anche il tema del processo di fondazione delle commende, per cui la famiglia apporta dei beni con una rendita a favore dell'Ordine stesso. Segue una storia dettagliata della casata, che si concentra sulle attività politiche, economiche ed istituzionali che ha ricoperto nel corso dei secoli dal lontano 800 al 1600, in Italia e all'estero. La documentazione si basa sulle fonti archivistiche e bibliografiche, e principalmente sui fondi dell'Istituto del Sacro Ordine di S.Stefano.
2008
S. Rudatis (2008). La famiglia di Benedetto Vivaldi , cavaliere di Santo Stefano. QUADERNI STEFANIANI, 27, 131-159.
S. Rudatis
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/75420
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact