Unico volume di produzione interamente italiana dedicato all’Europa centro-orientale e balcanica, questo annuario è un’opera di consultazione essenziale, agile e precisa, preparata dai maggiori esperti del settore. Include 23 schede-paese, dalla Russia alla Turchia, comprese Grecia, Cipro e le repubbliche europee dell’ex Unione Sovietica di cui fornisce un quadro politico, economico e delle relazioni internazionali, oltre a una cronologia degli eventi più importanti. In apertura la Guida analizza, con una serie di saggi, l’evoluzione delle politiche ambientali e di sviluppo sostenibile in corso negli ultimi anni nell’Europa centro-orientale e balcanica, con particolare attenzione alle politiche agricole e di sostegno alle aree rurali dei Balcani e l’adeguamento al protocollo di Kyoto e alle normative comunitarie da parte dei nuovi paesi membri della Ue. Questa Guida è un’opera di informazione e di analisi critica che – anno dopo anno dal 1998 – aggiorna il lettore presentandosi come uno strumento di base essenziale per tutti coloro che, per lavoro o per interesse, hanno desiderio o necessità di conoscere le linee principali di sviluppo di questa parte d’Europa.

Il commercio equo in Albania: uno strumento per lo sviluppo agricolo e sociale?

SEGRE', ANDREA;PREKA, ROVENA;VITTUARI, MATTEO
2008

Abstract

Unico volume di produzione interamente italiana dedicato all’Europa centro-orientale e balcanica, questo annuario è un’opera di consultazione essenziale, agile e precisa, preparata dai maggiori esperti del settore. Include 23 schede-paese, dalla Russia alla Turchia, comprese Grecia, Cipro e le repubbliche europee dell’ex Unione Sovietica di cui fornisce un quadro politico, economico e delle relazioni internazionali, oltre a una cronologia degli eventi più importanti. In apertura la Guida analizza, con una serie di saggi, l’evoluzione delle politiche ambientali e di sviluppo sostenibile in corso negli ultimi anni nell’Europa centro-orientale e balcanica, con particolare attenzione alle politiche agricole e di sostegno alle aree rurali dei Balcani e l’adeguamento al protocollo di Kyoto e alle normative comunitarie da parte dei nuovi paesi membri della Ue. Questa Guida è un’opera di informazione e di analisi critica che – anno dopo anno dal 1998 – aggiorna il lettore presentandosi come uno strumento di base essenziale per tutti coloro che, per lavoro o per interesse, hanno desiderio o necessità di conoscere le linee principali di sviluppo di questa parte d’Europa.
GUIDA AI PAESI DELL'EUROPA CENTRALE ORIENTALE E BALCANICA Annuario politico-economico 2007
21
33
SEGRÈ A.; PREKA R.; VITTUARI M.
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/74986
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact