L’ingegneria sismica è la disciplina che cerca di prevedere il comportamento delle strutture durante un terremoto e che studia le soluzioni per controllare tale comportamento. L’ingegneria sismica dà molta importanza allo studio dell’output (la risposta della struttura all’azione applicata), mentre non si occupa dello studio dell’input (il terremoto), che viene dato per ‘noto’, nel senso di fornito da altri. Lo studio dell’input sismico appartiene infatti alle discipline geofisiche e geologiche, quali la sismologia. Questa divisione di competenze porta talvolta l’ingegnere a ritenere che l’oggetto ‘misterioroso’ - da studiare - sia la risposta della struttura, a fronte di un moto di input facilmente conoscibile. Viceversa al sismologo l’oggetto ‘misterioso’ - da studiare - appare il terremoto, a fronte della risposta della struttura che può sembrare un argomento più facilmente conoscibile. Nella realtà entrambe le cose (input sismico e risposta strutturale) sono decisamente complesse e ancora piene di misteri da indagare.

Brevi note di sismologia applicata (parte 1). Il terremoto secondo il sismologo

Silvia Castellaro
Writing – Original Draft Preparation
2019

Abstract

L’ingegneria sismica è la disciplina che cerca di prevedere il comportamento delle strutture durante un terremoto e che studia le soluzioni per controllare tale comportamento. L’ingegneria sismica dà molta importanza allo studio dell’output (la risposta della struttura all’azione applicata), mentre non si occupa dello studio dell’input (il terremoto), che viene dato per ‘noto’, nel senso di fornito da altri. Lo studio dell’input sismico appartiene infatti alle discipline geofisiche e geologiche, quali la sismologia. Questa divisione di competenze porta talvolta l’ingegnere a ritenere che l’oggetto ‘misterioroso’ - da studiare - sia la risposta della struttura, a fronte di un moto di input facilmente conoscibile. Viceversa al sismologo l’oggetto ‘misterioso’ - da studiare - appare il terremoto, a fronte della risposta della struttura che può sembrare un argomento più facilmente conoscibile. Nella realtà entrambe le cose (input sismico e risposta strutturale) sono decisamente complesse e ancora piene di misteri da indagare.
Silvia Castellaro
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/743594
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact