L. Basso, Socialità e isolamento. La singolarità in Marx