Marco Minghetti nel '48: fra guerra nazionale, esperimenti costituzionali e ordine pubblico