‘La stele di Eliodoro’, i Seleucidi e i Giudei. Alcune riflessioni