Dall’agire la lingua, al parlare della lingua