Dal collezionismo privato alle istituzioni pubbliche