Introduzione metodologica sull'intervento di archeologia urbana, lo scavo, la metodologia di documentazione impiegata, i risultati e la progettazione della cella archeologica in un complesso pluristratificato (dall'impianto termale di età tardo-republicana-primo imperiale, alla sistemazione a piazza in età tardo-imperiale ai 4 impianti sacri (paleocristiano, altomedievale, romanico, gotico-medievale e rinascimentale).

Lo scavo della chiesa di Santa Maria Maggiore a Trento

GUAITOLI, MARIA TERESA;BARONCIONI, ANDREA;ZANFINI, MASSIMO
2009

Abstract

Introduzione metodologica sull'intervento di archeologia urbana, lo scavo, la metodologia di documentazione impiegata, i risultati e la progettazione della cella archeologica in un complesso pluristratificato (dall'impianto termale di età tardo-republicana-primo imperiale, alla sistemazione a piazza in età tardo-imperiale ai 4 impianti sacri (paleocristiano, altomedievale, romanico, gotico-medievale e rinascimentale).
Maria Teresa Guaitoli; Andrea Baroncioni; Massimo Zanfini
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/73433
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact