La distruzione del sepolcro di Simonide, cui Callimaco fa riferimento in Aitia fr. 64 Pf., potrebbe essere un'invenzione letteraria, come sembrano suggerire numerose coincidenze tra i versi di Callimaco ed alcuni passi simonidei, in primis PMG 581

Callimaco e Simonide: ancora sul fr. 64 Pf.

GARULLI, VALENTINA
2007

Abstract

La distruzione del sepolcro di Simonide, cui Callimaco fa riferimento in Aitia fr. 64 Pf., potrebbe essere un'invenzione letteraria, come sembrano suggerire numerose coincidenze tra i versi di Callimaco ed alcuni passi simonidei, in primis PMG 581
2007
GARULLI V.
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/73299
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact