Il ritratto ambientato tra letteratura e fotografia