Il contributo affronta il dibattuto tema della revocabilità dell'atto scissione prendendo spunto da una sentenza della Corte d'appello di Roma. Nel contributo vengono esaminate le diverse e contrastanti tesi prospettate dalla giurisprudenza e dalla dottrina offrendo una soluzione per la quale la revocabilità dell'atto di scissione risulta ammissibile solamente a tutela dei creditori involontari.

Revocatoria dell'atto di scissione: limitata ammissibilità e "rimedi speciali"

De Pra Alberto
2019

Abstract

Il contributo affronta il dibattuto tema della revocabilità dell'atto scissione prendendo spunto da una sentenza della Corte d'appello di Roma. Nel contributo vengono esaminate le diverse e contrastanti tesi prospettate dalla giurisprudenza e dalla dottrina offrendo una soluzione per la quale la revocabilità dell'atto di scissione risulta ammissibile solamente a tutela dei creditori involontari.
2019
De Pra Alberto
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/729650
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact