Il presente documento ha per oggetto l’analisi di due best practice nell’ambito del tema conciliazione tempi di vita-lavoro (work-life balance): la piattaforma digitale MAAM – Maternity As A Master e la certificazione Family Audit. Al fine di individuare elementi rilevanti per la trattazione, si è scelto di collocare l’analisi all’interno del framework interpretativo dettato a livello internazionale e, in particolare, europeo dalla letteratura e dalle politiche in materia di innovazione sociale, che ha permesso di selezionare quattro dimensioni (cultura, governance, sostenibilità e scalabilità) rispetto alle quali comprendere la bontà dei casi selezionati in termini di capacità di risposta ai bisogni di conciliazione vita-lavoro. Obiettivo del documento, infatti, è quello di contribuire – assumendo un punto di vista scientifico – alla riflessione sui possibili percorsi volti alla costruzione di politiche e strumenti di conciliazione vita-lavoro dentro alle istituzioni pubbliche, con particolare riferimento al target “donne disoccupate” in gravidanza o con figli di 0-3 anni, e private (sia di natura for profit che non profit), rispetto al target “genitori”. Tale obiettivo è, infatti, sotteso all’intero progetto MASP - Master parenting in work and life e, in particolar modo, al “Work Package 2 – Ricerca e buone pratiche”, che intende nel suo complesso identificare e analizzare le buone pratiche di strategie di conciliazione vita-lavoro implementate dalle istituzioni pubbliche e dalle imprese europee, i risultati dell’introduzione del programma formativo di MAAM e della certificazione Family Audit all’interno delle imprese e, infine, i bisogni specifici delle donne disoccupate sui territori pilota individuati dal progetto.

INNOVAZIONE SOCIALE E BUONE PRATICHE DI CONCILIAZIONE VITA-LAVORO

Elena Macchioni
Conceptualization
;
Riccardo Prandini
Conceptualization
;
2019

Abstract

Il presente documento ha per oggetto l’analisi di due best practice nell’ambito del tema conciliazione tempi di vita-lavoro (work-life balance): la piattaforma digitale MAAM – Maternity As A Master e la certificazione Family Audit. Al fine di individuare elementi rilevanti per la trattazione, si è scelto di collocare l’analisi all’interno del framework interpretativo dettato a livello internazionale e, in particolare, europeo dalla letteratura e dalle politiche in materia di innovazione sociale, che ha permesso di selezionare quattro dimensioni (cultura, governance, sostenibilità e scalabilità) rispetto alle quali comprendere la bontà dei casi selezionati in termini di capacità di risposta ai bisogni di conciliazione vita-lavoro. Obiettivo del documento, infatti, è quello di contribuire – assumendo un punto di vista scientifico – alla riflessione sui possibili percorsi volti alla costruzione di politiche e strumenti di conciliazione vita-lavoro dentro alle istituzioni pubbliche, con particolare riferimento al target “donne disoccupate” in gravidanza o con figli di 0-3 anni, e private (sia di natura for profit che non profit), rispetto al target “genitori”. Tale obiettivo è, infatti, sotteso all’intero progetto MASP - Master parenting in work and life e, in particolar modo, al “Work Package 2 – Ricerca e buone pratiche”, che intende nel suo complesso identificare e analizzare le buone pratiche di strategie di conciliazione vita-lavoro implementate dalle istituzioni pubbliche e dalle imprese europee, i risultati dell’introduzione del programma formativo di MAAM e della certificazione Family Audit all’interno delle imprese e, infine, i bisogni specifici delle donne disoccupate sui territori pilota individuati dal progetto.
Elena Macchioni; Riccardo Prandini; Sara Rago; Serena Miccolis
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/729040
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact