Cosa succederebbe se provassimo a rileggere il rapporto tra Montale e Pirandello attraverso quelle categorie moderniste che spesso sono utilizzate per interpretare le loro opere? Esiste certamente un'area di contiguità tematico-concettuale tra Montale e Pirandello, specie il Pirandello narratore, circoscrivibile principalmente alla fenomenologia montaliana degli Ossi di seppia e dei testi più antichi delle Occasioni, fermo restando che anche quando la base di certi spunti sembra comune gli esiti si rivelano spesso discordanti.

L'immaginario modernista. Pirandello e Montale

Elisa Lancia
2014

Abstract

Cosa succederebbe se provassimo a rileggere il rapporto tra Montale e Pirandello attraverso quelle categorie moderniste che spesso sono utilizzate per interpretare le loro opere? Esiste certamente un'area di contiguità tematico-concettuale tra Montale e Pirandello, specie il Pirandello narratore, circoscrivibile principalmente alla fenomenologia montaliana degli Ossi di seppia e dei testi più antichi delle Occasioni, fermo restando che anche quando la base di certi spunti sembra comune gli esiti si rivelano spesso discordanti.
Elisa Lancia
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/727746
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact