L'articolo si occupa del romanzo nell'ambito della letteratura per l'infanzia e rifletta sia su aspetti di critica letteraria inerenti alla forma romanzata sia su aspetti specifici della storia del romanzo e del romanzo per ragazzi. In particolare il lavoro si sofferma sui tratti di alterità del romanzare e sulle forme di controllo e sorveglianza che tendono a neutralizzare la libertà del romanzo quale genere narrativo trasgressivo e innovatore anche per il rapporto speciale che instaura con il lettore. Dal punto di vista delle componenti emozionali e anche intellettuali del "fare romanzi" si prende in esame lo stato di inquietudine generato dall'immersione nel romanzo, uno stato di coinvolgimento che suscita l'emersione di nuovi punti di vista nel lettore.

La libertà del romanzo: letteratura per l'infanzia e inquietudine del raccontare.

milena bernardi
2019

Abstract

L'articolo si occupa del romanzo nell'ambito della letteratura per l'infanzia e rifletta sia su aspetti di critica letteraria inerenti alla forma romanzata sia su aspetti specifici della storia del romanzo e del romanzo per ragazzi. In particolare il lavoro si sofferma sui tratti di alterità del romanzare e sulle forme di controllo e sorveglianza che tendono a neutralizzare la libertà del romanzo quale genere narrativo trasgressivo e innovatore anche per il rapporto speciale che instaura con il lettore. Dal punto di vista delle componenti emozionali e anche intellettuali del "fare romanzi" si prende in esame lo stato di inquietudine generato dall'immersione nel romanzo, uno stato di coinvolgimento che suscita l'emersione di nuovi punti di vista nel lettore.
Letteratura per l'infanzia. Forme, temi e simboli del contemporaneo.
305
324
milena bernardi
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/726151
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact