Tutte le strategie di difes postraccolta si basano sulla intergrazione dell abassa temperatura con altri mezzi fisici, biologici e chimici. Nella difesa postraccolta il mezzo fisico e segnatamente la bassa temperatura (conservazione refrigerata), assume un ruolo preponderante e per tale motivo si differenzia nettamente dalla difesa in campo in cui, in genere, risulta prevalente il mezzo chimico. La temperatura, la composizione gassososa e la U.R. costituiscono i mezzi più importanti per ottimizzare la conservazione dei prodotti ortofrutticoli, così come di molte derrate alimentari. La loro trattazione, ove possibile, sarà affrontata valutando separatamente fgli effetti sugli agenti patogeni e quelli sull'ospite. Per completezza saranno qui trattati, anche se brevemente, altri mezzi fisici poco diffusi o in fase avanzata di sperimentazione.

Metodi e mezzi di lotta in postraccolta - Mezzi fisici / P. Bertolini; F. Nigro. - STAMPA. - (2008), pp. 85-101.

Metodi e mezzi di lotta in postraccolta - Mezzi fisici

BERTOLINI, PAOLO;
2008

Abstract

Tutte le strategie di difes postraccolta si basano sulla intergrazione dell abassa temperatura con altri mezzi fisici, biologici e chimici. Nella difesa postraccolta il mezzo fisico e segnatamente la bassa temperatura (conservazione refrigerata), assume un ruolo preponderante e per tale motivo si differenzia nettamente dalla difesa in campo in cui, in genere, risulta prevalente il mezzo chimico. La temperatura, la composizione gassososa e la U.R. costituiscono i mezzi più importanti per ottimizzare la conservazione dei prodotti ortofrutticoli, così come di molte derrate alimentari. La loro trattazione, ove possibile, sarà affrontata valutando separatamente fgli effetti sugli agenti patogeni e quelli sull'ospite. Per completezza saranno qui trattati, anche se brevemente, altri mezzi fisici poco diffusi o in fase avanzata di sperimentazione.
2008
Patologia Postraccolta dei Prodotti Vegetali
85
101
Metodi e mezzi di lotta in postraccolta - Mezzi fisici / P. Bertolini; F. Nigro. - STAMPA. - (2008), pp. 85-101.
P. Bertolini; F. Nigro
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/72614
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact