La persistenza della poesia dall'Urss alla Russia