Dante Alighieri, "Rime". "Guido, i' vorrei che tu Lapo ed io"