Abstract The paper illustrates preliminary descriptive findings from the “Parenting and ICT” 6 project, building on the literature review, previously reported on this issue of «RIEF». An online survey was administered to a sample of 302 Italian parents, concerning the incorporation of digital media within the family system. Three areas of descriptive results of this study are presented concerning: a) the use of and opinions on Parenting Face- book Groups; b) the use of and opinions on Parenting WhatsApp groups; c) the act of

Il lavoro presenta in forma descrittiva i primi risultati del progetto “Genitori e TIC”5, a partire dalla cornice teoretica presentata precedentemente su questo stesso numero di «RIEF». Un’indagine online è stata somministrata a un campione di 302 genitori, chiamati a esprimersi sulla presenza e l’utilizzo dei media digitali all’interno del sistema familiare. Si presentano qui i risultati relativi a tre principali aree di indagine: a) uso e opinioni sui gruppi di genitori su Facebook; b) uso e opinioni sui gruppi di genitori su WhatsApp; c) la pratica di condividere immagini dei figli sui social network e opinioni in merito. I risultati sono ulteriormente discussi alla luce della cornice teorica della “ge- nitorialità intensiva”. Si riportano, infine, conclusioni, limiti e future implicazioni dello studio. .

I media digitali come strumenti per “esercitare e performare” la genitorialità (parte 2): analisi e discussione dei risultati

Silvia Demozzi
;
Alessandra Gigli
;
Davide Cino
2019

Abstract

Il lavoro presenta in forma descrittiva i primi risultati del progetto “Genitori e TIC”5, a partire dalla cornice teoretica presentata precedentemente su questo stesso numero di «RIEF». Un’indagine online è stata somministrata a un campione di 302 genitori, chiamati a esprimersi sulla presenza e l’utilizzo dei media digitali all’interno del sistema familiare. Si presentano qui i risultati relativi a tre principali aree di indagine: a) uso e opinioni sui gruppi di genitori su Facebook; b) uso e opinioni sui gruppi di genitori su WhatsApp; c) la pratica di condividere immagini dei figli sui social network e opinioni in merito. I risultati sono ulteriormente discussi alla luce della cornice teorica della “ge- nitorialità intensiva”. Si riportano, infine, conclusioni, limiti e future implicazioni dello studio. .
Silvia Demozzi, Alessandra Gigli, Davide Cino
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
7423-Article Text-9403-1-10-20200207.pdf

accesso aperto

Tipo: Versione (PDF) editoriale
Licenza: Licenza per Accesso Aperto. Creative Commons Attribuzione (CCBY)
Dimensione 291.03 kB
Formato Adobe PDF
291.03 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/723046
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact