Cosa possibile e "cosa più perfetta e santa": le condizioni di prestito dei Monti di Pietà