Il contributo presenta l’impianto teorico - didattico - metodologico e gli esiti di un programma di Master universitario di I livello in “Didattica e Psicopedagogia per Alunni con Disturbo dello Spettro Autistico” (ASD), attivato dal Dipartimento di Scienze dell’Educazione - Università di Bologna, per l’anno accademico 2016-2017 in collaborazione con il Miur. Il lavoro proposto indaga anche gli esiti del percorso, attraverso l’analisi di un questionario somministrato a corsisti/e (insegnanti ed educatori che operano quotidianamente con allievi con ASD) all'ingresso e all'uscita del Master universitario di I livello, in riferimento ai processi di inclusione scolastica e alla professionalità dei docenti e degli educatori che operano quotidianamente in ambito scolastico. I risultati, in linea con alcune ricerche internazionali, confermano la necessità di una formazione mirata che coniughi metodologie e strategie di didattica speciale, secondo la prospettiva dell’inclusione, con i principali interventi basati sulle evidenze in relazione al disturbo dello spettro autistico. Al fine di migliorare la qualità dei processi di insegnamento ed apprendimento di allievi con ASD, emerge quale elemento fondamentale, la collaborazione fra personale docente ed educativo ed insegnanti specializzati, unitamente alla presenza di un contesto che promuova una reale inclusione.

Alunni e alunne con Disturbo dello Spettro Autistico e inclusione scolastica: professionalità per la crescita di docenti ed educatori specializzati

Elena Malaguti;Luca Boraso
2019

Abstract

Il contributo presenta l’impianto teorico - didattico - metodologico e gli esiti di un programma di Master universitario di I livello in “Didattica e Psicopedagogia per Alunni con Disturbo dello Spettro Autistico” (ASD), attivato dal Dipartimento di Scienze dell’Educazione - Università di Bologna, per l’anno accademico 2016-2017 in collaborazione con il Miur. Il lavoro proposto indaga anche gli esiti del percorso, attraverso l’analisi di un questionario somministrato a corsisti/e (insegnanti ed educatori che operano quotidianamente con allievi con ASD) all'ingresso e all'uscita del Master universitario di I livello, in riferimento ai processi di inclusione scolastica e alla professionalità dei docenti e degli educatori che operano quotidianamente in ambito scolastico. I risultati, in linea con alcune ricerche internazionali, confermano la necessità di una formazione mirata che coniughi metodologie e strategie di didattica speciale, secondo la prospettiva dell’inclusione, con i principali interventi basati sulle evidenze in relazione al disturbo dello spettro autistico. Al fine di migliorare la qualità dei processi di insegnamento ed apprendimento di allievi con ASD, emerge quale elemento fondamentale, la collaborazione fra personale docente ed educativo ed insegnanti specializzati, unitamente alla presenza di un contesto che promuova una reale inclusione.
Elena Malaguti; Luca Boraso
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/715745
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact