Eros e Narciso, Poros e Penia (appunti sulle accezioni dell’amore nella letteratura greca)