Il breve articolo esprime alcune riflessioni all'esito della pronuncia costituzionale n. 132 del 2019, foriera di un vivace dibattito attorno al principio di immediatezza e di immutabilità del giudice che dovrebbero governare il dibattimento penale.

Dalla Corte costituzionale un invito a ridimensionare il principio di immutabilità del giudice penale

E. Valentini
2019

Abstract

Il breve articolo esprime alcune riflessioni all'esito della pronuncia costituzionale n. 132 del 2019, foriera di un vivace dibattito attorno al principio di immediatezza e di immutabilità del giudice che dovrebbero governare il dibattimento penale.
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/713332
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact