Voci dantesche rare, il LEI e la lingua italiana