Attraverso un esame approfondito, storico e filologico, delle fonti bizantine, latine e slave, così come dopo un'attenta valutazione critica della letteratura secondaria, si dimostra da un lato che l'imperatore bizantino Costantino IV si era mosso per una spedizione contro i Bulgari non nella primavera del 681, bensì già nell'estate del 680, ossia ancor prima dell'inizio del VI concilio ecumenico (Costantinopolitano III: 7 novembre 680 – 16 settembre 681); dall'altro, che la disfatta delle truppe imperiali, alla quale si allude negli atti del concilio a proposito della sessione tenutasi il 9 agosto 681, si verificò anteriormente all'inizio delle assise conciliari, più segnatamente nei primi giorni di settembre del 680, ossia già nello stesso anno dell'èra bizantina in cui è compreso pure il 9 agosto 681. Di conseguenza, le cause della mancata comparsa di Costantino IV alle sedute conciliari dal 22 marzo 681 fino all'11 settembre 681 vanno ricercate non più nei suoi impegni militari contro la minaccia bulgara, bensì nel protrarsi delle trattative a margine del concilio stesso, intese a raggiungere un esito soddisfacente per tutte le parti in causa.

Ephetos – "In diesem Jahr". Zur Datierung des Bulgarenfeldzugs des Kaisers Konstantinos IV. (Sommer/Herbst 680) / Giuseppe De Gregorio; Otto Kresten. - In: RIVISTA DI STUDI BIZANTINI E NEOELLENICI. - ISSN 0557-1367. - STAMPA. - n. s. 43:(2006), pp. 21-56.

Ephetos – "In diesem Jahr". Zur Datierung des Bulgarenfeldzugs des Kaisers Konstantinos IV. (Sommer/Herbst 680)

Giuseppe De Gregorio;
2006

Abstract

Attraverso un esame approfondito, storico e filologico, delle fonti bizantine, latine e slave, così come dopo un'attenta valutazione critica della letteratura secondaria, si dimostra da un lato che l'imperatore bizantino Costantino IV si era mosso per una spedizione contro i Bulgari non nella primavera del 681, bensì già nell'estate del 680, ossia ancor prima dell'inizio del VI concilio ecumenico (Costantinopolitano III: 7 novembre 680 – 16 settembre 681); dall'altro, che la disfatta delle truppe imperiali, alla quale si allude negli atti del concilio a proposito della sessione tenutasi il 9 agosto 681, si verificò anteriormente all'inizio delle assise conciliari, più segnatamente nei primi giorni di settembre del 680, ossia già nello stesso anno dell'èra bizantina in cui è compreso pure il 9 agosto 681. Di conseguenza, le cause della mancata comparsa di Costantino IV alle sedute conciliari dal 22 marzo 681 fino all'11 settembre 681 vanno ricercate non più nei suoi impegni militari contro la minaccia bulgara, bensì nel protrarsi delle trattative a margine del concilio stesso, intese a raggiungere un esito soddisfacente per tutte le parti in causa.
2006
Ephetos – "In diesem Jahr". Zur Datierung des Bulgarenfeldzugs des Kaisers Konstantinos IV. (Sommer/Herbst 680) / Giuseppe De Gregorio; Otto Kresten. - In: RIVISTA DI STUDI BIZANTINI E NEOELLENICI. - ISSN 0557-1367. - STAMPA. - n. s. 43:(2006), pp. 21-56.
Giuseppe De Gregorio; Otto Kresten
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/705733
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact