MILLE RICORDI IN UN FRUTTO SACRO E PROFANO: LA MELAGRANA