Le misure di revoca della cittadinanza nazionale e il controllo di proporzionalità: la prospettiva europea