La figura “informale” tra i fratelli Arcangeli e Testori