La scrittura dell'eros in La cosa buffa di Giuseppe Berto