Recensione al secondo volume delle prolusioni accademiche di Antonio Ureco Codro, magister attivo presso l'Università di Bologna durante la seconda metà del XV secolo. Temi centrali di queste dissertazioni sono: lo statuto della filosofia, il carattere ingannevole della conoscenza, l'importanza dell'insegnamento della lingua greca, la figura di Omero.

Recensione ad Antonio Urceo Codro, Sermones (V-VIII). Filologia e maschera nel Quattrocento, a cura di Andrea Severi, Giacomo Ventura, presentazione di Loredana Chines, Roma, Carocci, 2018

Sara Fazion
2019

Abstract

Recensione al secondo volume delle prolusioni accademiche di Antonio Ureco Codro, magister attivo presso l'Università di Bologna durante la seconda metà del XV secolo. Temi centrali di queste dissertazioni sono: lo statuto della filosofia, il carattere ingannevole della conoscenza, l'importanza dell'insegnamento della lingua greca, la figura di Omero.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
RecFazion_estratto.pdf

accesso riservato

Descrizione: Recensione
Tipo: Versione (PDF) editoriale
Licenza: Licenza per accesso riservato
Dimensione 312.47 kB
Formato Adobe PDF
312.47 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Contatta l'autore

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/699013
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact