Il volume recensito tratta di alcune tematiche riguardanti gli studenti “eccellenti” nella scuola italiana, un argomento poco affrontato sotto il profilo della riflessione teorica, della ricerca empirica e della formulazione di politiche educative. La recensione espone l’intelaiatura concettuale entro cui si colloca il fenomeno degli scolari eccellenti, descrive il percorso metodologico delle ricerche svolte dall'autore e dà conto dei loro risultati e li sottopone a una riflessione critica, illustrandone sia pregi (l'individuazione di un criterio "self-referenced" di eccellenza) sia difetti (la scarsa valorizzazione delle basi-dati PISA-OCSE, un'operativizzazione discutibile della componente morale dell'eccellenza, e - soprattutto - una definizione operativa assai restrittiva dell'eccellenza complessiva, cognitiva e morale). L'operativizzazione dell'eccellenza complessiva, in particole, rende quest'ultima un fenomeno talmente marginale (in termini di incidenza empirica) da rendere vana ogni ulteriore analisi statistica.

Recensione di "Gli studenti eccellenti nella scuola italiana. Opinioni dei docenti e performance degli alunni", di Paolo Barabanti (Milano, Franco Angeli, 2018)

G. Gasperoni
2019

Abstract

Il volume recensito tratta di alcune tematiche riguardanti gli studenti “eccellenti” nella scuola italiana, un argomento poco affrontato sotto il profilo della riflessione teorica, della ricerca empirica e della formulazione di politiche educative. La recensione espone l’intelaiatura concettuale entro cui si colloca il fenomeno degli scolari eccellenti, descrive il percorso metodologico delle ricerche svolte dall'autore e dà conto dei loro risultati e li sottopone a una riflessione critica, illustrandone sia pregi (l'individuazione di un criterio "self-referenced" di eccellenza) sia difetti (la scarsa valorizzazione delle basi-dati PISA-OCSE, un'operativizzazione discutibile della componente morale dell'eccellenza, e - soprattutto - una definizione operativa assai restrittiva dell'eccellenza complessiva, cognitiva e morale). L'operativizzazione dell'eccellenza complessiva, in particole, rende quest'ultima un fenomeno talmente marginale (in termini di incidenza empirica) da rendere vana ogni ulteriore analisi statistica.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Gasperoni - recensione Barabanti su Rassegna Italiana di Sociologia 2019 (post-print).pdf

accesso aperto

Tipo: Postprint
Licenza: Licenza per accesso libero gratuito
Dimensione 753.17 kB
Formato Adobe PDF
753.17 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/698209
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact