Le vicende di CIL XI, 408: la ricomparsa di un'iscrizione a lungo nascosta