'Gubernat aquam qualiter illi placuerit'. Una citazione non identificata in Agostino, cons. ev. III 48