Associare metodologie affidabilistiche alle valutazioni effettuate mediante sistemi diagnostici può portare ad un incremento dell’efficacia delle strategie di manutenzione. Questo lavoro descrive un’attività di ricerca volta alla messa a punto di un efficace sistema che permetta di integrare strumenti di analisi affidabilistica con indicatori diagnostici derivati da prove in linea o fuori linea dei componenti delle reti elettriche. Il lavoro si focalizza sul sistema di isolamento dei componenti dei sistemi elettrici, cioè il sottosistema responsabile della maggior parte dei guasti. L’estensione ad altri sottosistemi (ad es. raffreddamento, cuscinetti, ecc.) non costituisce un problema di tipo metodologico. Le tematiche sviluppate in questo lavoro sono sinteticamente riportate di seguito. Nella prima sezione viene illustrato il concetto di analisi affidabilistica, finalizzata ai sistemi elettrici. Alla sezione successiva viene suggerito uno schema di principio e la struttura di un sistema automatizzato per il controllo dell’isolamento. Infine, nell’ultima sezione, viene discusso un possibile modello probabilistico ottenuto integrando l’analisi affidabilistica con misure di tipo diagnostico.

Modelli di rischio integrati affidabilistico-diagnostici nei sistemi elettrici

CAVALLINI, ANDREA;MAZZANTI, GIOVANNI;MONTANARI, GIAN CARLO;
2008

Abstract

Associare metodologie affidabilistiche alle valutazioni effettuate mediante sistemi diagnostici può portare ad un incremento dell’efficacia delle strategie di manutenzione. Questo lavoro descrive un’attività di ricerca volta alla messa a punto di un efficace sistema che permetta di integrare strumenti di analisi affidabilistica con indicatori diagnostici derivati da prove in linea o fuori linea dei componenti delle reti elettriche. Il lavoro si focalizza sul sistema di isolamento dei componenti dei sistemi elettrici, cioè il sottosistema responsabile della maggior parte dei guasti. L’estensione ad altri sottosistemi (ad es. raffreddamento, cuscinetti, ecc.) non costituisce un problema di tipo metodologico. Le tematiche sviluppate in questo lavoro sono sinteticamente riportate di seguito. Nella prima sezione viene illustrato il concetto di analisi affidabilistica, finalizzata ai sistemi elettrici. Alla sezione successiva viene suggerito uno schema di principio e la struttura di un sistema automatizzato per il controllo dell’isolamento. Infine, nell’ultima sezione, viene discusso un possibile modello probabilistico ottenuto integrando l’analisi affidabilistica con misure di tipo diagnostico.
A. Cavallini; G. Mazzanti; G.C. Montanari; G. Passarelli
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/69182
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact